I Driver del futuro che muoveranno le nuove città

Sharing is caring!

La città del futuro entra nel vivo

L’illuminazione degli agglomerati urbani, la loro gestione e la comunicazione dei dati sono gli elementi su cui si gioca il futuro delle città. Grazie a Ledcom International si tratta di una realtà del presente. La produzione di sistemi di controllo si rivolge all’efficientamento dell’energia e alla comunicazione wireless dei dati. Il sistema di illuminazione a Led è solitamente sottovalutato, ma le sue caratteristiche sono l’affidabilità e le prestazioni elevate, utili a garantire la migliore alimentazione al Led e quindi il risparmio energetico. L’efficienza del driver con un aumento dell’1% permette di ottenere per le applicazioni industriali e per l’illuminazione stradale risparmio e grandi risultati. I driver di Ledcom permettono di avere un efficientamento del 96% se Non-isolati o del 94% se Isolati. Le potenze in uscita sono molto basse. Oltre a ridurre i consumi, si ha una temperatura di funzionamento decisamente contenuta, limitando lo stress sui componenti elettronici. Con l’utilizzo delle nuove tecnologie, l’azienda, leader nel settore, produce un numero di componenti minore in ogni driver, diventando i più innovativi e all’avanguardia del mercato.

Protezione e controllo

I driver di Ledcom International sono dotati di un sistema di protezione per evitare le tensioni eccessive, sia con modalità comune, sia con modo differenziale. All’interno vi è un collegamento equipotenziale utile a permettere le varie parti del corpo costantemente e omogeneamente illuminate. Si impediscono inoltre le scariche elettrostatiche tra apparecchio e modulo Led. Ciò salvaguarda dai potenziali danni che potrebbero incorrere con sovraccarichi eccessivi e scariche. La comunicazione, invece, consente di effettuare controlli attraverso le frequenze radio. Ce ne sono tre, ognuna con le sue caratteristiche specifiche, tali da rendersi più adatte alle diverse esigenze del cliente. I dispositivi sono inoltre predisposti per l’integrazione con altri apparati, agevolando la gestione. In base al luogo in cui vengono utilizzati e quindi alle peculiarità del centro abitato si può scegliere il driver migliore. Ognuno ha servizi aggiuntivi, non solo per il controllo dell’illuminazione, ma anche di contatori dell’energia elettrica e del gas. Le trasmissioni possono avvenire attraverso ostacoli e a distanze differenti.

Le comunicazioni nelle città del futuro

Le frequenze radio sono il miglior modo per la trasmissione dei dati, ma è bene utilizzare quelle più idonee all’ambiente di applicazione. I driver Ledcom International con wireless controls permettono uno scambio di informazioni agevole anche tra i driver stessi, con topologie a stella, ad albero o a magliata. Sono adattabili all’applicazione detenuta dal cliente. L’azienda fornisce software appositi per la gestione dei diversi dispositivi per l’illuminazione esterna ed interna.
Le frequenze sono:
– 169 MHz, una banda liberalizzata in grado di funzionare per leggere i contatori, tracciare e acquisire i dati. Perfetta per le trasmissioni wireless attraverso i muri, adatta a città con alta densità di edifici e a zone rurali con lampioni posti a lunga distanza;
– LoRa / 868 MHz, va bene per le zone densamente popolate e con edifici piuttosto alti, ma pone problemi nell’attraversamento degli ostacoli;
– Wi-Fi 2.4 GHz e superiori si presta alla gestione di sistemi di illuminazione interna, con la possibilità di eseguire i controlli e di usufruire di tutte le funzioni attraverso smartphone, tablet o laptop.